Coppia novarese testimonial solidale per #GivetheBeat di Mission Bambini

Una coppia originaria di Novara è tra i testimonial di una campagna solidale, che ha già salvato più di 1700 bambini dal 2005. Giorgia Bottacchi e Riccardo Claus, entrambi 33enni, sposati da 6 mesi, hanno prestato il loro volto per la campagna di crowdfunding #GIVETHEBEAT promossa da Mission Bambini. Ma soprattutto hanno già raccolto e donato quasi 1700 euro, salvando così un bambino cardiopatico.
Impiegata in banca lei, consulente informatico lui, Giorgia e Riccardo vivono a Milano da 5 anni ma conservano un forte legame con Novara. Sotto la Cupola di San Gaudenzio si sono conosciuti 10 anni fa e da sempre condividono la passione per la corsa e per la solidarietà. «Abbiamo scoperto la Fondazione Mission Bambini un anno fa tramite un mio collega di lavoro – racconta Giorgia – Abbiamo partecipato ad una giornata per le missioni, ascoltando le testimonianze dei medici che lavorano sul campo per salvare i piccoli cardiopatici, poi abbiamo reso solidale anche il nostro matrimonio. Infine, è stato naturale aderire a questa sfida, che stiamo vincendo anche grazie al sostegno di tanti amici e parenti di Novara».
Giorgia e Riccardo hanno già raggiunto il primo obiettivo prefissato, ovvero coprire le spese per l’operazione al cuore di un bambino nato in un Paese povero: 1.500 euro. «L’inizio della campagna in concomitanza con il mio compleanno – racconta Giorgia – ci ha aiutati. Ho fatto un piccolo brindisi con gli amici per dare il via alla raccolta e poi ho chiesto una mano anche a tante altre persone, che ringrazio di cuore». Adesso la coppia novarese vorrebbe aiutare un altro bambino e perciò si è proposta di raggiungere la quota di 3000 euro entro il 9 gennaio. «Ci piacerebbe anche – rivela Giorgia – partecipare in prima persona ad una missione dei medici volontari, seguendoli sul campo». In vista dell’arrivo del Natale, Riccardo e Giorgia rinnovano l’appello a fare del bene, “donando un battito” ai piccoli cardiopatici. «Invitiamo tutti a donare – dicono – ovviamente per aiutare i bambini in difficoltà. Ma anche perché dare una mano a chi ha bisogno fa bene anche a chi dona«. La loro campagna può essere seguita in diretta sulla piattaforma di crowdfunding retedeldono.it. Mission Bambini è una Fondazione italiana laica, indipendente, riconosciuta come Onlus. È nata nel 2000 per aiutare l’infanzia in difficoltà. “Cuore di bimbi” è uno dei suoi progetti più importanti: l’obiettivo è salvare i bambini cardiopatici nei Paesi più poveri. Dal 2005 sono stati operati 1761 bambini, sia grazie alle missioni di medici italiani all’estero sia portando i bambini in Italia. L’obiettivo di “Cuore di bimbi” per il 2018 è salvare altri 200 bambini. Al raggiungimento di questo obiettivo contribuiscono anche i fondi raccolti con la campagna #GivetheBeat, a cui partecipano i novaresi Giorgia Bottacchi e Riccardo Claus. Mission Bambini sarà presente a Novara il  9, 10, 16 e 17 dicembre presso il negozio Prénatal del Centro Commerciale San Martino 2. I volontari della Fondazione impacchetteranno i regali acquistati dai clienti in cambio di una donazione proprio a sostegno del progetto “Cuore di bimbi”.
l.pa.

Condividi questo articolo